Ristrutturazioni

Ristrutturare casa… perché?  Qual è l’obiettivo?

“Una casa simile alla vita che scorre al suo interno e che comunichi bellezza, ma un genere di bellezza superiore, che probabilmente riusciremo a capire un poco alla volta”

ELSIE DE WOLFE

La casa in cui viviamo è per noi un rifugio, ma anche il luogo dove incontriamo amici e  persone care, uno spazio da condividere con gli altri.

Avete mai pensato a quanto il luogo in cui viviamo possa influire su ognuno di noi? Ristrutturare la propria abitazione spesso comporta anche un cambiamento di abitudini e di vita.

Un buon progetto architettonico prevede una funzionale suddivisione degli spazi ed una buona disposizione di mobili e complementi d’arredo. Uno spazio armonico può rendere più facile rilassarsi, più divertenti le cene, più contenti i bambini, più intime le conversazioni, può mettere a proprio agio gli ospiti e tanto altro ancora….infondere un maggior senso di benessere qualunque sia il nostro stile di vita.

Questo è l’obiettivo a cui si deve tendere, per raggiungerlo occorre fare anche un percorso più tecnico in cui si dovrà partire da uno stato di fatto dell’edificio facendo un attento rilievo dell’esistente, andando a valutare la morfologia strutturale, la qualità degli impianti e tutti i vincoli presenti.

Un progetto studiato attorno a voi deve ottemperare anche a delle normative vigenti che vi illustrerò durante la progettazione.

Occorre poi fare una valutazione dei costi e seguire i lavori. La collaborazione con le maestranze è fondamentale per la buona riuscita di un progetto.

Si deve ambire ad una casa di lusso… che non si misura in grandiosità o in denaro speso. Il lusso è semplicemente ciò che rende felici!